peso specifico olio - Gustorotondo - Gustorotondo online shop - vendita online dei migliori cibi italiani artigianali - best authentic Italian artisan food online

PESO SPECIFICO OLIO EXTRAVERGINE: QUANTO PESA UN LITRO D’OLIO?

Comunemente si afferma che il peso specifico dell’olio è 0,916. Il valore inferiore a 1 fa pensare a un peso minore di quello dell’acqua. E alla domanda: quanto pesa un litro di olio? viene spontaneo rispondere: 0,916 kg. Possiamo dire qualcosa di più sul peso specifico dell’olio e sul peso specifico in generale? Proviamo a chiarire un poco la cosa.

COME SI CALCOLA IL PESO SPECIFICO DELL’OLIO?

Il peso specifico dell’olio extravergine di oliva (olio evo), come quello degli altri corpi, è dato dal rapporto fra il peso (che è una forza) e il volume del corpo. L’unità di misura del peso specifico, nel Sistema Internazionale, è il N/m³.
Comunemente in modo improprio, si utilizza il termine peso specifico dell’olio per indicare quella che in realtà la densità dell’olio.
La densità dell’olio è data dal rapporto tra la massa e il volume dell’olio, ed è espressa normalmente in chilogrammi su metri cubi (kg/m3) o in grammi per decimetro cubo (g/dm3).

QUANTO PESA UN LITRO DI OLIO DI OLIVA?

Per vedere quanto pesa un litro di olio di oliva, partiamo dalla sua densità espressa in kg/m3.
Ebbene, il peso dell’olio è pari a 920 chilogrammi per metro cubo. In altre parole, un metro cubo di olio di oliva pesa circa 916 kg. L’olio pesa quindi un po’ meno dell’acqua: un metro cubo di acqua alla temperatura di 4 °C pesa 1000 kg, mentre alla temperatura di 20 °C pesa circa 998 kg.
La densità dell’olio è quindi inferiore a quella dell’acqua.
Il peso specifico dell’olio di oliva (come di ogni altro corpo) può essere espresso anche in grammi per decimetro cubo (g/dm3). In questo caso, esso è pari indicativamente a 916 g/dm3.
Ora, poiché un dm3corrisponde a un litro, ecco che, indicativamente, alla temperatura di 15°C, possiamo dire quanto pesa un litro di olio di oliva: un litro di olio di oliva pesa 916 g (un po’ meno di 1 chilogrammo).

ACQUISTA ONLINE I MIGLIORI OLI EXTRAVERGINE DI OLIVA ITALIANI SU GUSTOROTONDO

Su Gustorotondo trovi i migliori oli extravergine di oliva e i migliori cibi artigianali italiani.
Il nostro negozio alimentare online nasce come boutique di specialità enogastronomiche italiane nel cuore di Milano. Ora è un negozio online in cui trovare i sapori autentici della cucina italiana, e un luogo virtuale di condivisione della cultura culinaria del nostro Paese.
Grazie ai servizi online, spediamo in Francia, in Germania, nei Paesi Bassi, nel Regno Unito, in Austria, in Ungheria e in tutti i Paesi d’Europa.

PERCHÉ L’OLIO VIENE MISURATO ANCHE IN KG?

Uno dei motivi per i quali l’olio viene misurato in kg oltre che in litri è che, all’inizio del processo produttivo, la quantità di olive è di solito misurata in kg.
Alla fine del processo di produzione dell’olio extravergine, viene pesato il risultato finale, in modo da conoscere la resa in olio delle olive frante.
I chilogrammi di olio ottenuti dalle olive utilizzate, cioè la resa in olio, dipende anche dalla varietà di oliva utilizzata e dal momento della raccolta.

PESO SPECIFICO DELL’OLIO E SISTEMI PER LA PRODUZIONE DELL’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Alcune fasi di metodi per la produzione dell’olio extravergine di oliva utilizzano proprio le differenti densità di olio e acqua.
Le olive, infatti, contengono sia olio sia acqua. Come separare l’acqua dall’olio?

Ebbene, alcuni sistemi come la decantazione e la centrifugazione sfruttano proprio il fatto che la densità dell’olio di oliva (impropriamente chiamata anche peso specifico dell’olio di oliva) è inferiore alla densità dell’acqua.

  • La decantazione è un metodo che si basa semplicemente sul fatto che l’olio, essendo più leggero dell’acqua, con il tempo tende ad affiorare in superficie separandosi dall’acqua. È un sistema pressoché scomparso.
  • La centrifugazione verticale, invece, è un sistema che prevede che il mosto sia centrifugato in modo che si separino due flussi: quello dell’acqua e quello dell’olio. Anche in questo caso, la separazione avviene a causa della differenza fra la densità dell’olio (impropriamente: peso specifico dell’olio) e la densità dell’acqua.

PESO SPECIFICO DELL’OLIO DI OLIVA: DA CHE COSA DIPENDE

Abbiamo detto che la densità dell’olio di oliva, spesso indicata impropriamente come peso specifico dell’olio di oliva, è pari a circa 916 g / dm3.
Il valore di 916 grammi per un litro di olio è indicativoperché, oltre a dipendere dalla temperatura, dipende anche dalla composizione dell’olio.
Per le medesime ragioni, quando si parla di peso di un kg di acqua, si intende acqua distillata a una temperatura di 4°C.
E la composizione dell’olio, che influisce sulla sua densità, da che cosa dipende?
Probabilmente dalla varietà delle olive utilizzate, dal loro grado di maturazione e dal sistema di estrazione dell’olio extravergine di oliva utilizzato.

DENSITÀ E VISCOSITÀ DELL’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

La densità dell’olio di oliva, che come abbiamo detto è il modo corretto di indicare quello che impropriamente è chiamato peso specifico dell’olio di oliva, è altra cosa dalla viscosità dell’olio di oliva.
La viscosità dell’olio è la sua resistenza allo scorrimento. Ora, gli oli extravergine di oliva sono miscele di trigliceridi sostanzialmente simili per tutte le cultivar; tuttavia, al palato alcuni oli appaiono più viscosi di altri. Al momento non sappiamo a che cosa ciò sia dovuto. Voi avete una risposta?

ALCUNE FONTI E BIBLIOGRAFIA

http://www.olioofficina.it/saperi/olio/la-viscosita-degli-oli.htm

https://www.chimica-online.it/download/quanto-pesa-un-litro-di-olio.htm

TI È PIACIUTO L'ARTICOLO SUL PESO SPECIFICO DELL’OLIO?

Se ti è piaciuto l’articolo sul peso specifico dell’olio extravergine di oliva, condividilo sui social e iscriviti alla Newsletter di Gustorotondo per restare aggiornato su offerte, novità, articoli pubblicati.

5/5 (1 Review)