fbpx
riso bollito - Gustorotondo Italian food boutique - I migliori cibi online - Best Italian food online - spesa online

COME CUOCERE IL RISO – GUIDA COMPLETA PER LA COTTURA DEL RISO


Come cuocere il riso
?
Ebbene, è possibile cuocere il riso in modi diversi, che dipendono dalla varietà di riso e dalla ricetta che intendiamo preparare.

Abbiamo dedicato una pagina al risotto. Qui di seguito vedremo come cuocere il riso in altri modi, specificando anche quanto deve quocere il riso:

Ricevi la nostra newsletter

Ricevi informazioni e consigli sull'alimentazione e sulla cucina italiana, e offerte esclusive

Come cuocere il riso bollito con acqua in eccesso

Vediamo come cuocere il riso per fare il riso bollito con acqua in eccesso.
Per il riso bollito con acqua in eccesso, segui questi semplici passi:

  • Versa abbondante acqua in una pentola e portala a ebollizione
  • Sala l’acqua
  • Versa il riso e mescola per evitare che i chicchi si attacchino al fondo della pentola
  • Fai lessare il riso, mescolando spesso affinché i chicchi restino separati
  • Una volta che il riso è cotto, scolalo e condiscilo

Il tempo di cottura del riso dipende da due cose:

  • La varietà del riso – ad esempio l’Originario cuoce in 10-11 minuti; il carnaroli in 16-18
  • Il fatto che il riso sia bianco o, invece, integrale – il riso integrale, a causa del pericarpo, cuoce in più tempo -.

Una volta cucinato, il riso bollito può essere mangiato caldo, ad esempio con una noce di burro e parmigiano grattugiato, oppure freddo insieme ad altri ingredienti – il riso in insalata -.

Le varietà di riso considerate migliori per il riso bollito sono quelle con chicchi che restano consistenti dopo la cottura, come Carnaroli, Arborio, Vialone Nano. Sono buone opzioni anche il Baldo, il Roma, il Gigante Vercelli.

Il riso bollito con la sola aggiunta di burro crudo è detto Riso all’inglese.

ACQUISTA I MIGLIORI CIBI ARTIGIANALI D'ITALIA

Come cuocere il riso bollito con completo assorbimento dell'acqua

Vediamo ora come cuocere il riso facendolo bollire con completo assorbimento di acqua.

Il riso bollito con completo assorbimento dell’acqua ha il vantaggio, rispetto al riso bollito e scolato, che viene conservata una maggiore quantità di nutrienti.

Vediamo quindi come cuocere il riso affinché assorba tutta l’acqua in eccesso.
Per cucinare il riso in questo modo, utilizza indicativamente le quantità seguenti di acqua:

  • Riso bianco: 150 ml di acqua ogni 100 g di riso
  • Riso integrale: 200 ml di acqua ogni 100 g di riso

Il riso bollito con completo assorbimento dell’acqua può essere anche usato come base per realizzare sushi, riso al forno, arancini di riso.

Come cuocere il riso a vapore

Il riso cotto a vapore è diffuso in Asia e nel Nord Europa.
L’utilizzo della vaporiera allunga i tempi di cottura, ma fa però in modo che si preservino i nutrienti del riso.

Per il riso cotto a vapore, le varietà di riso più adatte appartengono alla sottospecie indica.

Come cuocere il riso in brodo

Il riso cotto in brodo – vegetale o di carne – fa parte della tradizione popolare italiana.
Come cuocere il riso in brodo? È semplice!

  • Fai bollire il brodo
  • Versa il riso nel brodo e lascialo cuocere

L’amido del riso addensa il brodo.
Normalmente per il riso cotto in brodo si considerano circa 50 g di riso a testa

Ricevi la nostra newsletter

Ricevi informazioni e consigli sull'alimentazione e sulla cucina italiana, e offerte esclusive

Come cuocere il riso in forno

La cottura del riso in forno è tipica dei timballi di riso.
Il riso viene prima bollito, poi condito con altri ingredienti e quindi messo in forno.

Come cuocere il riso Pilaf

Vediamo ora come cuocere il riso per ottenere il riso Pilaf.

La cottura Pilaf è originaria della Persia e tipica della Turchia, ed è giunta in Italia attraverso l’Impero Ottomano.
La cottura Pilaf prevede la tostatura, che venne poi usata per fare il risotto.

Il riso pilaf è riso rosolato con cipolla tritata e poi cotto in forno in una casseruola con circa il doppio del suo peso di acqua bollente o brodo, finché non ha assorbito il liquido; i chicchi si mantengono ben separati fra di loro.

Per cucinare il riso Pilaf segui queste semplici indicazioni:

  • Taglia sottile sottile una cipolla, e falla a piccoli pezzi
  • Prepara il brodo, e portalo a bollore
  • Metti la cipolla in una pentola che possa andare in forno, e falla rosolare utilizzando una base grassa – normalmente si usa il burro –
  • Aggiungi il riso e fallo tostare per 3-4 minuti
  • Versa lentamente nella pentola tutto il brodo, mescolando il riso
  • Chiudi il recipiente e termina la cottura in forno a 180/200°C per 15/20 minuti, oppure a fuoco lento

Per cucinare il riso Pilaf, utilizza indicativamente le quantità seguenti di brodo:

  • Riso bianco: 150 ml di brodo ogni 100 g di riso
  • Riso integrale: 200 ml di brodo ogni 100 g di riso

Da dove viene la parola pilaf?
Abbiamo trovato due spiegazioni:
Secondo la prima, pilàf (o pìlaf) è adattamento del turco pilâv, derivante a sua volta dal persiano pilau (in greco moderno essite la parola πιλάϕι (pilafi), in russo pilav, in inglese pilaff) (1).
La seconda spiegazione afferma che la parola greca moderna pilafi (πιλάφι) proviene dal turco pilav, che a sua volta deriva dal persiano polow (پلو,) hindi pulao, dal sánscrito pulāka che significa “una palla di riso"; quest’ultimo termine è, a sua volta probabilmente di origine dravidiana (2)

Come cuocere il riso al latte

Vediamo ora come cuocere il riso per ottenere il riso al latte.

Per cucinare il riso al latte segui questi semplici passaggi:

  • Metti il latte in una pentola, aggiungi un pizzico di latte e mescolando di tanto in tanto porta a ebollizione
  • Versa il riso nel latte, mescola con un cucchiaio e fallo cuocere mescolando di tanto in tanto
  • Quando il riso sarà cotto – cremoso e all’onda – aggiungi un po’ di burro e, se vuoi, di parmigiano reggiano
  • Servilo caldo

Il riso al latte cuoce in circa 15/20 minuti.

Ricevi la nostra newsletter

Ricevi informazioni e consigli sull'alimentazione e sulla cucina italiana, e offerte esclusive

Alcune fonti e bibliografia

5/5 (3 Reviews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Possiamo mangiare molto meglio

Ricevi informazioni accurate sulla migliore cucina italiana, consigli sull'alimentazione e offerte speciali!

Riso integrale - Gustorotondo - spesa online

Inoltre, riceverai subito un codice sconto del 10%

Cliccando su 'Ricevi' riceverai la newsletter settimanale gratuita di Gustorotondo (Leggi l'informativa privacy). Potrai disiscriverti in qualsiasi momento grazie al link presente in ogni newsletter

Ecco il tuo codice sconto del 10%

Inseriscilo nell'apposito spazio della pagina Carrello o della pagina Checkout.

GUSTONEWS

Vivi sano, con più gusto

ARTIGIANALITÀ ITALIANA, PER UN MONDO PIÙ SOSTENIBILE

Semplice, veloce, sicuro

Spedizione in tutta Europa con DHL

I migliori prodotti artigianali

I prezzi migliori

 

Spedizione GRATIS in TUTTA ITALIA da 79 Euro di spesa

Scegli le produzioni di riso migliori d'Italia per piatti più sani e gustosi

Per preparare risotti, riso in insalata, riso pilaf e altre ricette sane e gustose abbiamo selezionato produzioni di riso di altissima qualità.

 

Prova ad esempio un risotto con il Carnaroli Principato di Lucedio. Sentirai la differenza!

Riso Principato di Lucedio - approvato da Gustorotondo

Ecco il tuo codice sconto del 10%!

Inseriscilo nell'apposito spazio della pagina Carrello o della pagina Checkout.

GUSTONEWS

Vivi sano, con più gusto